Lotta fino alla morte per la verità, e il Signore YHWH combatterà per te. (Siracide 4:28)
 

E' molto strano, guardando Bruno Vespa che veniva accompagnato vicino alla tomba di Kéfa, poi per la Basilica, la cupola, l'incredibile Cappella Sistina e le logge di Raffaello. E' molto strano perché è come se la Chiesa non mi appartenesse più. Ho sentito di guardare con distacco quello che una volta mi coinvolgeva. Come se fosse una delle tante cose mondane. Ma non so fare altro che andare avanti per la mia strada, confidando nella guida dell'Altissimo.

Commenta