Mike Plato sbarca in televisione, a Mistero su Italia 1. La cosa mi rende diffidente, perché in genere la Verità non va in onda in prima serata. Però sono curioso di vedere come porterà la sua furia essena sullo schermo. Lo guarderò come Qohelet scrutava gli schiamazzosi esseni del suo tempo, sghignazzando dai margini dell'assemblea, pensando: anche questo è fumo, vento che ha fame. Oppure come il saggio Aragorn, dal suo angolo buio, orecchiava i discorsi degli avventori della locanda del Puledro Impennato.

Commenta