I nostri pensieri più profondi arrivano quando non siamo pronti a scriverli. Ecco perchè Wordsworth si portava un taccuino per le sue lunghe passeggiate; perchè Monet andava in giro col cavalletto. Ecco cosa trovava Eliot nel paesino di East Coker. Resto attonito di fronte alla capacità degli uomini di giocare col mondo nel loro studio. Diavolo d’un Mohr… eri un genio.

Commenta