Torno da una partita. Quanto amo guidare la notte. Abbiamo perso 7 a 3, ma mi sono reso conto di stare in una squadra fortissima. Non glielo spiegherò, la mia carriera da allenatore comincia fra 15 anni e per ora queste cose rimarranno con me. Sul tavolo ho una tazzina da caffè riempita di acquavite. Ora, nella totale pace, visione del dvd dell’Unplugged dei Nirvana.

Commenta