Preghiera 20/03/2007
Dio perdonami, oggi sono entrato da Feltrinelli ma non è questo il problema, quello è un peccato usuale. Il fatto è che è Quaresima e mi ero promesso di non comprare nulla. Ho resistito a tutte le tentazioni, persino all’ultimo album degli Idlewild. Ma poi ho visto un certo libro, sottile, di carta spessa e ruvida, di un certo Jean Baudrillard, capisci – quello che ha scritto la Gauche divine che tutti si guardano bene dal tradurre in italiano  (dovrò impararmi il francese per poterlo leggere?) – e insomma ho girato per guardare il prezzo: sei euri e cinquanta. Capisci che a quel punto non ho più potuto resistere, è sotto ogni budget benchè minimo. Avrei dovuto lasciarlo sullo scaffale e dare l’equivalente in carità, perdonami.

Commenta